Vendita Villa in Via Visconti

Salva in preferiti
Rimuovi dai preferiti
485.000
EURO
RISPONDI ADESSO
DETTAGLI
Inserzionista:  Agenzia
Prezzo:  485.000 € Tipo Immobile:  villa
Mq:  280 Classe energetica:  G
Comune:  Agrate Conturbia
DESCRIZIONE
A poca distanza dal golf di Agrate Conturbia, immersa in un parco di circa 10000 mq (lotto unico) completamente pianeggiante e piantumato, con alberi ad alto fusto ed essenze territoriali, proponiamo importante villa degli anni 90' di una superficie vicina ai 280 mq. Si compone così: al piano interrato troviamo un ripostiglio, taverna, bagno, centrale termica e cantina. Al piano terreno troviamo: ingresso, grande salone con cucina semi a vista, due camere e un bagno. Dalla scala interna accediamo al piano primo dove si collocano altre due camere da letto e ulteriore bagno. Box doppio al piano seminterrato. Completano la proprietà altri due piccoli fabbricati presenti nella proprietà, una "casetta" barbecue con ripostiglio e un deposito adibito a legnaia/ricovero attrezzi. Splendida proprietà. Seguite gli aggiornamenti in tempo reale anche sulla nostra pagina Facebook "Professionecasa Arona" mettendo MI PIACE sulla pagina. Agrate Conturbia è un comune della provincia di Novara. Il comune è diviso nelle due frazioni di Agrate e Conturbia. I centri sono situati tra le leggere colline ondulate che allietano le terre tra Cressa e Borgo Ticino a sud del Lago Maggiore. Il toponimo Agrate, anticamente Agredade Curtis o Agredade, risale al nome di persona romano Acrius, seguito dal suffisso -atum; secondo altri storici ad agr-et-atum, luogo dei campi. Agrate viene indicata dagli storici come un'antica stazione romana, tesi dimostrata dal ritrovamento di cippi, reperti ed iscrizioni. Le prime descrizione fanno menzione che vi si stanziasse la V legione romana, comandata da Pallante, amico di Caligola e probabile fondatore di Pallanza. Alcuni autori riconoscono invece Conturbia come un antichissimo insediamento su palafitte, meno antiche di quelle di Mercurago, nei pressi di Arona, distanti pochi chilometri. A dimostrazione di un passato antico si trova documentato di un Vir magnificus (Personaggio Illustre), un certo Rutterpert da Agredate disponesse di proprietà terriere in limite comitato Plombense. Alcune ricerche hanno dimostrato che nel X secolo i signori Da Conturbia erano boni homini e consiglieri del vescovo di Novara. L'imperatore Ottone I divenuto proprietario della Curtis Regia di Agredade, ne fece dono ai canonici di San Giulio. Agrate poi fece parte del feudo dei Conti di Castello, passando ai Gattico prima e nel 1412 a Lancellotto ed Ermes Visconti. Successivamente Filippo Maria Visconti assegnò il feudo ai Borromeo che lo mantennero fino al XVIII secolo. Agrate e Conturbia ebbero ognuna il proprio castello. Codice di Riferimento Agenzia: 28
Pubblicato il 30 Aprile
Rispondi all'annuncio
Invia a un amico
Segnala truffa
Bakeca Consiglia
  • Attiva un alert

    e ricevi gli ultimi annunci per:

Novara:
Case in vendita

Premendo il pulsante di attivazione acconsenti all’invio di comunicazioni informative e promozionali e dichiari aver letto l’informativa sulla privacy accettandone integralmente il contenuto.